Skype diventa sempre più social

giugno 12, 2017 / by / Category : app

Arrivano gli Highlight: le Storie che durano una settimana. Microsoft insegue i trend dei più giovani modificando l’aspetto e le funzionalità della piattaforma.

 

Era da tanto tempo che Skype non riceveva un aggiornamento rilevante. Si sentiva il bisogno di riallinearsi con le app di messaggistica concorrenti e allargare la varietà dei servizi offerti oltre ad assumere un aspetto più moderno e al passo coi tempi.

Ed ecco che arriva Skype v8, l’aggiornamento che modifica profondamente l’app di messaggistica ridefinendo gli ambienti, l’usabilità e la dinamicità. Infatti questo restyling permette di avere maggiore ordine nelle chat, azioni più immediate e schermate colorate e vivaci.

Highlight, Chat e Capture

 

Con l’aggiornamento l’utente avrà a disposizione 3 tab principali all’interno delle sue conversazioni:

 

  • Highlight: le cronache della settimana. La novità più acclamata di tutte, funzionano un po’ come le Storie di Snapchat o Instagram, con la differenza che hanno una durata settimanale (invece delle classiche 24 ore) prima di scomparire definitivamente.

 

  • Chat: la scheda che contiene tutte le conversazioni. Come per Messenger, è possibile impostare un colore diverso ad ognuna di esse per facilitare l’associazione dei contatti. Inoltre viene semplificata l’interazione con i bot, migliorando la ricerca di servizi utili come ordinare cibo, chiamare un taxi, etc.

 

  • Capture: la sezione dalla quale creare gli Highlight, effettuare le call e inviare file ai propri contatti. Le chiamate diventano più fluide e durante la riproduzione è possibile condividere foto, messaggi e aggiungere emoji e adesivi.

 

Per il momento l’aggiornamento è disponibile soltanto per i dispositivi Android (versione 7.0 Nougat), toccherà poi ad iOS e successivamente all’applicazione desktop.

 

 

Un aggiornamento senza precedenti

 

È così che lo definiscono in casa Microsoft, perché va a ristrutturare l’intera architettura e non si limita ad un rinnovamento grafico. Infatti ci è voluto più di un anno di lavoro per studiare ed implementare le tante novità.

È evidente che la strada intrapresa è quella che porta al Social. Un’app che viene utilizzata prevalentemente per un uso professionale e in ambito lavorativo, punta al coinvolgimento di tutte le tipologie di utenti agevolando la condivisione tra amici e famigliari.

Resta da vedere se questi cambiamenti saranno graditi agli utenti affezionati, abituati ad un utilizzo più classico e sobrio, e se le nuove funzionalità risulteranno utili alle loro attività.